Notizie

Giornata di Studio

L’Insegnamento della Religione Cattolica e l’Educazione civica

27 settembre 2021

Aula Paolo VI - Ore 15.00-18.30

 

ore 15.00                         Saluti e registrazione dei partecipanti

ore 15.15                          IRC ed Educazione civica: nuove opportunità e nodi da sciogliere
                                           
Andrea Manto

ore 15.45                         IRC ed Educazione civica: profili costituzionali
                                           
Filippo Vari

ore 16.15                          IRC ed Educazione civica nella pastorale della scuola
                                           
Rosario Salamone

ore 16.45 -17.00           Intervallo

ore 17.00                          Gli aspetti della legislazione scolastica
                                            
Sergio Cicatelli

ore 17.20                          La “real life”: racconto di un’esperienza qualificata
                                            
Testimonianza di Marina Pasciuti

ore 17.40                          La prospettiva antropologica e le necessità formative
                                            
Claudia Caneva

ore 18.00                          Dibattito e Conclusioni
                                             Daniele Saottini
                                             Andrea Manto

 

L’evento è gratuito.

L’ingresso è consentito solo a chi è in possesso di green pass

Ci sarà la possibilità di seguire l’incontro online facendo richiesta non oltre il 25 settembre.

Si richiede l’iscrizione per email scrivendo a ecclesiamater@diocesidiroma.it

 

Presentazione

La legge del 20 agosto 2019, n. 92, ha previsto l'inserimento dell'Educazione Civica nelle scuole, quale insegnamento trasversale, che può essere affidato a tutti i docenti dell'organico delle Istituzioni scolastiche.

Sia la legge n. 92 del 2019 che l'art. 309 del T.U. stabiliscono la non obiezione al docente di Religione Cattolica, disponibile a svolgere il ruolo, di insegnare e/o anche di diventare il Coordinatore di Educazione Civica.

Nell'Allegato A del D.M.I. n. 35 del 22 giugno 2020, il MIUR detta il programma della materia, nonché le linee guida a cui il docente deve attenersi nell’insegnarla.

Risulta nei fatti che in molte scuole l’insegnante di Religione è stato individuato e nominato già come Coordinatore di Educazione civica. Inoltre, la legge non prevede il diritto di non avvalersi di tale insegnamento solo perché affidato al docente di religione, poiché esso è parte integrante del curriculum scolastico obbligatorio.

Questo cambiamento normativo, ormai parte integrante della nostra realtà sociale e scolastica, richiede un approfondimento per comprendere meglio le opportunità e i problemi. L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Ecclesia Mater ha organizzato una Giornata di studio sul tema, per riflettere insieme su questo nuovo scenario e sulle possibili prospettive formative.


Relatori

Don Andrea Manto

(Docente di Teologia Fondamentale e Preside f.f. dell’ISSR Ecclesia Mater)

Prof. Filippo Vari

(Ordinario di Diritto Costituzionale Università Europea di Roma)

Prof. Rosario Salamone

(Direttore dell’Ufficio della Pastorale Scolastica e dell’Insegnamento della Religione Cattolica del Vicariato di Roma)

Prof. Sergio Cicatelli

(Docente di Legislazione Scolastica dell’ISSR Ecclesia Mater)

Avv. Marina Pasciuti

(Avvocato e studentessa dell’ISSR Ecclesia Mater)

Prof.ssa Claudia Caneva

(Docente e Vice Preside Agg. dell’ISSR Ecclesia Mater)

Don Daniele Saottini

(Direttore dell’Ufficio Nazionale I.R.C. della Conferenza Episcopale Italiana)

 

17/09/2021

 

Webinar: Pandemia e crisi climatica: riflessioni e proposte per il cambiamento

 

16/09/2021